Il Capo di Formentor è il punto più a nord di Maiorca. Una penisola che si sporge verso Minorca e che rappresenta uno dei luoghi naturali più affascinanti di tutta l’isola.

Pochi posti, infatti, riescono a unire spiagge, montagne, panorami e boschi in questo modo. Che tu abbia a disposizione un weekend, una settimana o 10 giorni, lo dico sempre, Formentor è uno dei posti imprescindibili da vedere a Maiorca.

Formentor panorama

La penisola di Formentor: uno dei luoghi da non perdere a Maiorca.

Morfologicamente, si tratta della fine della Sierra de Tramuntana: un promontorio roccioso, quindi, che si estende per circa 20 km dal comune di Port de Pollenca. Io che vivo qui, ti posso dire che vado a Formentor piuttosto di frequente (pur considerando che si trova esattamente sul punto opposto dell’isola rispetto a Palma), per una gita, per un po’ di trekking o semplicemente per ammirare uno dei tramonti più belli di Maiorca dal Faro di Formentor.

In questo articolo ti darò qualche consiglio su questa penisola che è una sorta di microcosmo, una sorta di luogo a sé. Vedremo insieme cosa vedere a Formentor, come arrivare e come godere al meglio della bellezza di uno dei luoghi simbolo di Maiorca.

Pronto? Andiamo a Formentor!

Cap de Formentor Maiorca: cosa vedere?

In alcuni punti, le vette del Cap de Formentor raggiungono anche i 400 metri. Considerando che le montagne, da queste parti, scendono a picco sul mare, ecco il primo consiglio che ti do: non dimenticare a casa la macchina fotografica!

A Formentor i panorami sono semplicemente incredibili: continua a leggere, tra poco ti darò qualche piccolo consiglio riguardo alcuni posti dai quali potrai ammirare splendidi panorami!

Diciamo che non sono l’unico a essersi innamorato di Formentor: questa penisola ha ispirato il famoso poeta maiorchino Miquel Costa i Llobera che, se hai letto l’articolo su Es Trenc, è lo stesso poeta i cui versi oggi si trovano scritti sulle pareti dei bunker della spiaggia più famosa di Maiorca. E tra i maiorchini, più o meno tutti conoscono a memoria i versi della poesia “Pi de Formentor”.

Tornando a noi, mettendo per un attimo l’arte da parte, se organizzerai una giornata a Formentor potrai ammirare diversi luoghi prima di arrivare al Faro di Formentor. Vediamo insieme quali:

  • Playa de Formentor: è la spiaggia principale di Formentor, situata nei pressi del mitico Hotel Formentor. Bellissima e con un facile parcheggio. Se vuoi saperne di più, ti consiglio di leggere l’articolo dedicato proprio alla Spiaggia di Formentor.
    playa pi de la posada

    Eccola qui, la Cala Formentor, anche conosciuta come Cala Pi de la Posada

  • Cala Figuera: è una piccola caletta che si trova circa alla fine della penisola, dove noterai un parcheggio sterrato (solitamente) pieno di auto. Si scende lungo un sentiero (non semplicissimo da percorrere) e si arriva qui. Una curiosità: questa è stata la prima caletta in assoluto che ho visto a Maiorca. Chissenefrega, dirai tu, ma io quasi mi emoziono.Altre calette da vedere nella zona sono Cala Murta e Cala en Gossalba.
    Cala Figuera Formentor vista dall'alto

    Vista dall’alto di Cala Figuera, la prima caletta che ho visto sull’isola, nel lontano 2017!

  • Mirador Es Colomer: non solo il faro. Formentor offre almeno tre “miradores” dai quali ammirare panorami che sembrano usciti da un quadro. In questo caso, non sarà difficile notare, lungo la via che conduce al faro, questo Mirador. Si salgono le scale di pietra e ci si affaccia su un balcone naturale, restaurato più volte nel corso degli anni, dove secondo me si può godere di un panorama più bello rispetto a quello del faro. Ma sono gusti eh!
  • Atalaya de Albercrux: considera che in estate sia Es Colomer che il faro saranno molto frequentati. Per carità, questo non toglie nulla alla bellezza della vista, ma forse l’esperienza in sé ne risente un po’. Ecco perché il buon Fra ti consiglia di ammirare il tramonto (o qualsiasi momento della giornata) dalla Atalaya di Albercrux. Una torre risalente al medioevo, situata a quasi 400 metri di altezza, che permette di ammirare da un lato le scogliere di Formentor, dall’altro la Baia di Pollenca. Il tutto da una posizione più che privilegiata.
  • Faro di Formentor: beh, qui siamo di fronte a uno dei 2/3 posti più incredibili di tutta l’isola. Merita un paragrafo a parte (Continua a leggere).

Faro di Formentor

Il Far di Formentor è situato sull’estremo della penisola di Formentor. Fu inaugurato nel 1863, dopo anni di lavori per costruire l’accesso al faro stesso. Devi immaginare che, all’epoca, questa zona dell’isola era totalmente selvaggia e inaccessibile.

Situato a 210 metri sul livello del mare, con i suoi 22 metri di altezza, è il faro più alto dell’isola. 

Per me, onestamente, vedere il tramonto dal faro di Formentor è un’esperienza sempre emozionante. Purtroppo in estate parte dell’esperienza si perde a causa della moltitudine di persone che, giustamente, vogliono ammirare questo spettacolo.

Tramonto Formentor Mallorca

Foto mitica (non mia) del Faro di Formentor, a pochi minuti dal tramonto.

Ed è que che c’è il trucco che solo Viveremaiorca conosce. Oddio, niente di straordinario, però andando alle spalle del faro, verso est, troverai meno gente e una vista quasi più bella! È da quel lato che, nelle giornate più limpide, potrai scorgere la sagoma dell’isola di Minorca!

Per il resto, portati una birretta (o una Coca Cola se devi guidare), metti della musica “inspirational” e goditi il momento, lasciandoti immergere da questi colori. 

Qui sotto trovi alcune attività che ti consiglio a Formentor. Si prenota online facilmente. Sono organizzate dai ragazzi di Get Your Guide: non preoccuparti, è un sito sicuro e che spesso uso anche io per prenotare escursioni e attività in giro per l’isola. 😋
 

Come arrivare a Formentor?

Formentor si trova nell’estremo nord di Maiorca, sul “corno” della testa di capra che è la forma dell’isola di Maiorca. Vediamo insieme come arrivare a Formentor, in auto e con i mezzi!

Come arrivare a Formentor in auto?

Se sei a Maiorca con la tua auto, o hai noleggiato un veicolo a Palma, arrivare a Formentor non sarà difficile, ma dovrai seguire alcune accortezze.

Partendo da Palma, Formentor dista circa un’ora. Se poi vuoi arrivare al faro, devi aggiungerci almeno mezz’ora di strada.

Sì, ma che strada!

La strada di Formentor è bellissima, un continuo alternarsi di tornanti tra rocce, boschi e panorami. E sicuramente potrai avvistare qualche capra selvatica attraversare la strada! Insomma, non l’ho inserito nell’elenco precedente, ma secondo me una delle cose più belle da vedere a Formentor è la strada stessa per arrivarci.

Hai presente quando si dice “non pensare alla meta, goditi il viaggio”? Ecco, questo consiglio vale anche per Formentor!

Uno dei tornanti sulla strada per arrivare al Faro di Formentor. Non male la vista, no?

La strada è la solita Ma-13, praticamente l’autostrada che taglia da sud a nord l’isola. In un’oretta circa sarai a Pollenca e da lì ti basterà seguire le indicazioni per Formentor. Una volta volta saliti sulla penisola-montagna, non potrai sbagliare: la strada è una sola e porta dritti dritti al faro!

Dal 15 giugno al 15 settembre la strada per arrivare al Faro di Formentor è chiusa. Niente di grave, comunque. Potrai raggiungere il faro dalla Playa di Formentor, praticamente a metà della penisola, con una delle navette che compiono il tragitto continuamente.

E se la tua idea è quella di andare a vedere il tramonto al faro, considera che il sole da queste parti non tramonta prima delle 20.30. Quindi potrai raggiungere il faro tranquillamente con la tua auto, perché la strada sarà già stata riaperta.

Come arrivare a Formentor in bus?

Arrivare a Formentor in bus da Palma è complesso ma non impossibile. Dovrai prendere in totale 3 autobus della TIB. In ordine sono:

  • Il 351 direzione Playa de Muro. Scendi alla fermata Av. Princep España.
  • il 352 direzione Port de Pollença e scendere proprio a Port de Pollença.
  • il 353 direzione Far de Formentor.

Tutto chiaro, vero?

Cosa vedere nelle vicinanze di Formentor?

 

Se hai trovato almeno un po’ interessante quello che ti ho raccontato sulla penisola di Formentor, posso chiederti un favore? Anzi, due, dai.

  1. Seguimi su Instagram! Scoprirai tante belle cose in più su Maiorca e potrai leggere e ascoltare i consigli che do ai viaggiatori 😁
  2. Lascia un commento o condividi su uno dei tuoi social usando uno dei bottoni qui in basso! A te non costa nulla, ma ci aiuteresti moltissimo ad arrivare a più gente possibile. Grazie mille per il tuo aiuto!

⤵️⤵️⤵️

 

Ti è stato utile questo post?

Lascia una stellina!

Voto medio / 5. Voti:

Ti piace Maiorca? Con la promessa di non annoiarti troppo, se vuoi, ti invio:

✔️ Resoconti delle mie (dis)avventure a Maiorca;
✔️ Nuovi Consigli;
✔️ Migliori offerte per hotel e attività a Maiorca;

Lasciami la mail e... restiamo in contatto! :)