Scegliere dove alloggiare a Maiorca

Se stai pensando di andare in vacanza a Maiorca ma non sai ancora dove alloggiare, ho provato a scrivere questa piccola guida per darti qualche consiglio. Queste sono le migliori zone dove alloggiare a Maiorca, in hotel o in appartamento, a seconda delle tue esigenze.

Di base, la scelta dell’alloggio dipende dal tipo di vacanza che hai in mente e dalla compagnia, ed è per questo che è importante scegliere bene la zona dove dormire a Maiorca. Chiaro che chi va a Maiorca per la sua vita notturna non vorrà ritrovarsi in una zona tipicamente per famiglie. Se invece vuoi trascorrere una tranquilla vacanza a Maiorca, magari con i bambini, sbagliare zona significherebbe non dormire neanche un minuto a causa del rumore.

Inoltre, al contrario di ciò che molti pensano, alloggiare a Palma di Maiorca non è l’unica soluzione possibile. Anzi, per certi versi è la meno economica e quella meno adatta a chi vuole optare per una sistemazione low cost.

E su un’isola di più di 3000 chilometri quadrati, non ci vorremo mica limitare alla sola capitale, vero?


 

Le migliori zone dove dormire a Maiorca

Ogni zona di Maiorca ha le sue particolarità e se hai intenzione di visitare l’isola, qualsiasi soluzione andrà benone, soprattutto se hai un’auto a disposizione. Ci si muove piuttosto agevolmente sull’isola e soggiornare in zone meno affollate ti permetterà, da un lato, di risparmiare. Dall’altro di vivere la Maiorca più autentica, lontani dagli eccessi e dallo squallore, a volte, delle aree più turistiche!

In questa piccola guida cercherò di proporti le zone dove alloggiare a Maiorca, presentandoti pregi e difetti di ognuna di esse. Incominciamo con le zone migliori per chi cerca “fiesta” e vita notturna, per poi passare alle zone più tranquille dove rilassarsi. Pronti? Vamos!

PREMESSA: come ti accennavo e come dico sempre, per vivere Maiorca al 100%, secondo me, è necessario un mezzo, che sia auto o moto. Il mio consiglio è quello di noleggiare un’auto e a questo link trovi una guida completa su come noleggiare un’automobile a Palma di Maiorca.

 

 

 

Dove alloggiare a Maiorca per giovani

Tipica vacanza con gli amici a Maiorca, magari vacanza di maturità: dove alloggiamo? Appartamento o Hotel?

L’appartamento vacanze in affitto, specie se si è un gruppo di più persone, permette di risparmiare notevolmente. Dall’altra parte, spesso gli hotel a Maiorca sono davvero belli, offrono intrattenimento e la formula “all inclusive” su cibo e bevande, come piace tanto ai turisti britannici.

insta tour palma

Parlando di zone, invece, se vuoi andare a Maiorca principalmente per la vita notturna, conviene puntare al sud dell’isola, nei dintorni di Palma! Ecco le zone tipiche dove alloggiano i giovani a Maiorca.

 

Magaluf e Palmanova

Siesta 🙁

Fiesta 😀

Playa 🙂

Comodità spostamenti 🙂

Magaluf non ha bisogno di presentazioni: è una zona di Calvià, comune a sud di Palma di Maiorca, interamente dedicata alla nightlife. È fondamentalmente una strada, dove si alternano senza sosta hotel, club e locali di ogni tipo. È la principale meta del divertimento di Maiorca, particolarmente amata dai turisti britannici.

Palmanova e MAgaluf

Palmanova o Magaluf? Se cerchi “movida” Maiorchina, vanno bene entrambe!

A Magaluf ci sono tantissimi hotel e alloggiare qui è la soluzione giusta per uscire tranquillamente a piedi la sera, nella zona più movimentata dell’isola! I prezzi però, specie in alta stagione, possono essere proibitivi e in più dovrai “scontrarti” con gli inglesi che giocano mooolto in anticipo e che prenotano le vacanze anche 5 o 6 mesi prima!

Una soluzione più economica è quella di dormire a Palmanova, una località non lontana da Magaluf. Qui i prezzi di alberghi e appartamenti sono più contenuti e gli hotel un po’ più tranquilli di quelli di Magaluf, dove davvero rischierai di non dormire per via del rumore!

Sia ben chiaro: queste non sono zone che sinceramente definirei “belle”. Ma se quello che ti interessa è principalmente dormire in un posto che sia comodo per uscire la sera, Magaluf e Palmanova sono la soluzione perfetta!

【Clicca qui per trovare i migliori Hotel di Magaluf e ii migliori Hotel di Palmanova!

Qualche suggerimento? Questi sono alcuni degli hotel più famosi tra i turisti che vengono a far “fiesta”:

  • Bh Mallorca Adults Only: qui le feste in piscina sono all’ordine del giorno, con la possibilità di divertirsi al Twisted Water Park: un parco acquatico per soli adulti!
  • Apartamentos Sotavento: grande hotel a pochi passi dalla spiaggia, con varie piscine e giardini dove il team di animazione organizza attività diverse ogni giorno. La colazione è inclusa ed è fino alle…15!
  • Hotel Son Caliu SPA Oasis: una scelta un po’ più tranquilla, il migliore hotel che mi hanno consigliato a Palmanova. Campi sportivi, SPA, idromassaggi, e se hai voglia di divertirti un po’ di più, Magaluf dista solo 5 minuti!

 

 

El Arenal

Siesta ☹️

Fiesta 😀

Playa 🙂

Comodità spostamenti 🙂

Se Magaluf è la meta preferita degli inglesi, El Arenal è il paradiso del turismo tedesco! Anche questa è una zona di nightlife e divertimento, con discoteche e locali in pieno stile tedesco, tuttavia le migliori discoteche di Palma, come puoi leggere nell’articolo linkato, si trovano a Magaluf.

Anche qui gli alloggi più frequenti sono hotel. Ce ne sono di tutte le fasce di prezzo e di servizi, da quelli più di lusso agli hotel più economici.

Foto del Arenal

Il lungomare dell’Arenal è molto bello (almeno quando non è strapieno di ragazzi tedeschi ubriachi)

I vantaggi di alloggiare al Arenal? Essere vicini a Palma e sistemarsi in una zona certamente movimentata, dove non mancano le occasioni di divertirsi (anche se la vita notturna, qui, è notevolmente più tranquilla rispetto a Magaluf) e di rilassarsi.

Cliccando qui sotto puoi trovare tutte le soluzioni per il tuo soggiorno al Arenal direttamente da Booking.com

Booking.com

Booking.com

 

Palma Centro

Siesta 🙂

Fiesta 🙂

Playa 😐

Comodità spostamenti 😀

Alloggiare a Palma è in generale una buona soluzione. C’è molto movimento durante tutto l’anno, non solo in estate, con i tanti locali del Paseo Maritimo, il barrio di Santa Catalina (con il “tardeo” del sabato pomeriggio) e i bar più alternativi della zona del Casco Antiguo, il centro storico.

La capitale dell’isola offre un po’ di tutto: vita notturna, turismo culturale e ottime spiagge. Ma, c’è un ma…

Ma… i prezzi sono più alti, ovviamente! Inoltre, dall’anno scorso non è consentito l’affitto di appartamenti turistici nel centro della città. Per intenderci, non dovreste trovare appartamenti su Airbnb nella zona del centro. O almeno in teoria, perché qualcuno lo fa ancora clandestinamente.

Il mio consiglio? Palma è una bella città, ci vivo! Ma per una vacanza a Maiorca non vale la pena spendere di più per alloggiare a Palma: le spiagge più belle sono in altre zone dell’isola e potrai sempre tornare a Palma in auto o in autobus senza problemi!

【Clicca qui per trovare i migliori Hotel nel centro di Palma de Maiorca.

Questi sono gli hotel con Terrazza Panoramica a Palma, per goderti la vista sulla cattedrale e sul casco antiguo:

  • Hotel Almudaina: Storico hotel, nel bel mezzo di Jaume III, il “salotto” di Palma di Maiorca! 4 stelle e una vista da urlo!
  • Melia Palma: Hotel 4 stelle sul lungomare di Palma. La terrazza è riservata ai clienti e ha una meravigliosa piscina panoramica. Lusso puro!
  • UR Palacio Hotel: Una soluzione più economica delle precedenti, ma con una vista altrettanto “bonita”.

 

Alloggiare a Maiorca con bambini

Se stai pianificando un viaggio a Palma di Maiorca e dintorni con i bambini, quello di cui hai bisogno è una zona dove alloggiare che abbia prima di tutto spiagge sicure, di sabbia, e tranquillità. Senza dimenticare i servizi: andare a fare la spesa deve essere comodo e non dovrà essere necessario lasciare i bambini solo per troppo tempo.

Mmmm… a me viene in mente qualcosa: la scelta migliore per andare a Maiorca coi bambini è la costa sud-est!

 

Es Trenc e Colonia Sant Jordi

Siesta 😀

Fiesta ☹️

Playa 😀

Comodità spostamenti ☹️

La zona di Colonia Sant Jordi è l’area più tranquilla, secondo me, di Maiorca. Un piccolo villaggio immerso nella natura, dove rilassarsi e riposarsi: una zona frequentata da un turismo familiare tranquillo e rispettoso.

Dove andare in spiaggia coi bambini? La risposta è ovviamente Es Trenc, probabilmente il prototipo di spiaggia per i bambini. Un lungo arenile di sabbia bianca dove l’acqua è sempre magicamente piatta come una tavola.

Se in alta stagione dovesse risultare troppo frequentata, il mio consiglio è di andare al mare nella spiaggia di Sa Rapita, che tra l’altro è un pueblo tranquillissimo e perfetto dove dormire. Per quanto mi è dato sapere, ci sono tantissime case in affitto a due passi dal mare. Prova a darci un’occhiata!

【Clicca qui per trovare i migliori alloggi a Colonia Sant Jordi

Ci sono tantissimi appartamenti da affittare e anche qualche hotel. I consigli di viveremaiorca.com sono:

  • Apartamentos Estanques: Non c’è nessun alloggio più vicino alla spiaggia di questi eleganti appartamenti a schiera, con parcheggio privato e balcone vista mare.
  • Blau Colonia Sant Jordi Resort Spa: Resort per famiglie, con animazione e piscina, non lontano dalla spiaggia. Si sta bene e ci si rilassa!
  • Hotel Honucai: Hotel 4 stelle con bellissima vista sul porticciolo di Colonia Sant Jordi!

Colonia Sant Jordi

Il tranquillissimo pueblo di Colonia Sant Jordi

 

Cala Ratjada

Siesta 🙂

Fiesta ☹️

Playa 🙂

Comodità spostamenti ☹️

Anche la costa nord, ad ogni modo, non è male per soggiornare con la famiglia.

Rispetto alla zona che abbiamo vista prima, possiamo che a Cala Ratjada ci siano molte più strutture turistiche. Tuttavia, rimane comunque una zona molto tranquilla e la costa del nord di Maiorca, siccome subisce l’azione della tramontana che soffia da nord, ha tipicamente una conformazione più pianeggiante.

Come conseguenza, le spiagge come Cala Ratjada e Cala Agulla sono delle distese di sabbia, dove il fondale digrada lentamente. Un tipo di spiaggia che certamente gradiranno!

Unico neo: soggiornare in questa zona significa farsi almeno un’ora di auto se si vuole andare a Palma. Ma non è un grosso problema, no?

【Clicca qui per trovare i migliori alloggi per famiglie a Cala Ratjada

Ecco le soluzioni consigliate a Cala Ratjada, dove prevalentemente sono presenti hotel:

  • THB: È l’hotel che si vede da Cala Agulla, con tanto di piscina panoramica a picco sul mare.
  • Sky Bel Mallorca: hotel solo adulti con monolocali e opzione all inclusive.
  • Can Caragol: un gruppo di amici una volta ha alloggiato in questo appartamento, all’interno in un edificio storico nel centro di Colonia Sant Jordi. Delizioso!

 

Alcudia e Playa de Muro

Siesta 🙂

Fiesta 🙂

Playa 🙂

Comodità spostamenti ☹️

Ma se parliamo di zone perfette dove portare i bambini al mare, bisogna citare anche le spiaggie di Alcudia e di Playa del Muro.

Siamo nel nord di Maiorca. Alcudia è una delle cittadine più interessanti, sia dove alloggiare che da visitare: consiglio sempre di farsi un giro ad Alcudia durante il tuo soggiorno (qui trovi tutte le informazioni per sapere cosa vedere ad Alcudia).

Soggiornare ad Alcudia

Alcudia, con le sue mura è uno dei posti più tranquilli dove alloggiare a Maiorca!

Ad Alcudia e soprattutto a Port de Alcudia si trova una grande quantità di Hotel a due passi dal mare: i tipici hotel per famiglie, con animazione, piscina e possibilità di avere ombrelloni e lettini sulla spiaggia.

La Bahia di Alcudia e la vicina Playa de Muro sono, secondo me, le due spiagge che più possono piacere ai bambini: lunghi arenili di sabbia bianca, con campi da beach volley, possibilità di noleggiare attrezzatura per sport acquatici e tanto intrattenimento per i bambini.

In questa zona di Mallorca, inoltre, il turismo è prevalentemente familiare: alloggiando in queste zone del nord dell’isola, la tranquillità è la possibilità di godersi una vacanza serena in famiglia è assicurata!

 

Dove soggiornare a Maiorca per godersi il mare

Per chi ha in mente una vacanza dove le parole d’ordine sono mare, spiaggia e relax allora probabilmente, tra quelle citate, le località migliori dove cercare un alloggio sono Colonia Sant Jordi, Es Trenc e, in generale, la costa est. Qui si trovano una grande quantità di spiagge e calette, da quelle più frequentate a quelle nascoste, dove potrai stare un po’ da solo con te stesso e con le acque cristalline di Maiorca.

Santany e Calo des Moro

Siesta 😀

Fiesta ☹️

Playa 😀

Comodità spostamenti ☹️

Chi alloggia nei pressi di Calo des Moro è un privilegiato: avere la fortuna di poter godersi quella che è senza alcun dubbio la caletta più bella dell’isola anche negli orari di minore affluenza.

Vista di Cala s'Almunia deserta

Per esempio, svegliarsi ogni giorno con questa vista… mica male, vero?

La tranquilla località di Santany è piena di soluzioni dove soggiornare: in particolare, proprio sopra Calo des Moros e Cala S’Almunia, ci sono una serie di villette e appartamenti a schiera carinissimi che vengono affittati ai turisti. Una zona tranquilla, con una vista mare mozzafiato, dove per altro non è permesso parcheggiare ai non residenti.

【Clicca qui per trovare le migliori soluzioni a Santanyi

Alloggiare a Santanyi è un privilegio, ecco alcune scelte consigliate:

  • Ferienhaus: sono quegli appartamenti che si trovano all’entrata di Cala S’Almunia. Soluzione n.1.
  • Es Pujol Agriturisme: questa zona di Maiorca è da vivere a contatto con la natura. Quale scelta migliore di un agriturismo?
  • Son Marimon Adults Only: hotel solo adulti a due passi dalle spiagge, per godersi la playa in tutta tranquillità.

 

Cala d’Or

Siesta 😀

Fiesta ☹️

Playa 😀

Comodità spostamenti 😊

Cala d’Or è un complesso turistico del lato est di Maiorca. Un’urbanizzazione formata da case ed edifici rigorosamente di colore bianco: nella mente del suo fondatore, l’idea era quella di ricreare una sorta di Ibiza.

vista aerea degli edifici di cala d'or

Ecco una vista di Cala d’Or con i suoi mitici edifici bianchi

È un posto fondamentalmente tranquillo, non ideale per chi vuole respirare l’atmosfera tradizionale dell’isola, perfetto per chi cerca relax assoluto e belle spiagge, sia in famiglia che in coppia, completo di tutti i servizi turistici di cui il turista ha bisogno.

Per visitare le spiagge più belle, infatti, non serve spostarsi troppo. Anche le stesse calette di Cala d’Or sono molto carine! Per saperne di più, visita la pagina dedicata a Cala d’Or!

【Clicca qui per trovare le migliori soluzioni a Cala d’Or

👉 Qualche consiglio sui migliori hotel e appartamenti di Cala d’Or:

  • Hotel d’Or: un hotel proprio in centro a Cala d’Or, uno dei più famosi e apprezzati, con un buon rapporto qualità prezzo. Prova a dare un’occhiata.
  • Inturotel Cala Azul Park: hotel con appartamenti vacanze, ideale per i bambini, con animazione. E poi si trova a due passi da Cala Esmeralda, la mia spiaggia preferita di Cala D’Or!
  • Palia Puerto del Sol: un gruppo di amiche che venne a trovarmi l’anno scorso ha alloggiato in questo appartamento e si sono trovate abbastanza bene. E poi è una soluzione piuttosto economica.

Booking.com

 

Cala Romantica e Cala Millor

Siesta 😊

Fiesta ☹️

Playa 😀

Comodità spostamenti 😊

Raccogliendo un po’ di feedback sul sito e sulla pagina instagram, mi sono accorto che Cala Romantica e Cala Millor sono tra le località più popolari tra chi ha scelto di andare in vacanza a Maiorca nel 2019.

Poco distanti l’uno dall’altro, si tratta di due posti tranquilli e perfettamente attrezzati a livello turistico, situati sul lato nord-est dell’isola. Come per Cala d’Or, questa zona non è magari l’ideale per chi cerca vita notturna e divertimenti (fermo restando che durante l’estate ci sono comunque diversi bar e locali aperti fino a tardi). Tuttavia, è la scelta giusta per chi cerca relax, magari in un hotel o appartamento vista mare, a poca distanza dalle meravigliose spiagge e calette della costa di levante dell’isola.

Qui sotto trovi:

Booking.com

 

Dove alloggiare a Maiorca per rilassarsi. Parola d’ordine: silenzio.

Per chi cerca relax più assoluto, silenzio, nei luoghi più tradizionali di Maiorca, la scelta giusta secondo me è quella di soggiornare tra i pueblos della Sierra de Tramuntana.

È questa la Maiorca vera che piace a me. Una buona scelta anche dove alloggiare a Maiorca d’inverno, per scoprire il lato meno conosciuto dell’isola, quello delle montagne, dei percorsi di trekking e arrampicata.

Unica pecca: le spiagge più belle e popolari dell’isola sono un po’ lontane e richiedono almeno un’oretta di auto. Ma come ormai saprai, avendo letto la pagina dedicata alle migliori spiagge di Maiorca, anche la Sierra de Tramuntana nasconde calette meravigliose, le preferite di chi ama le immersioni e le spiagge piccole, rocciose e nascoste.

 

Deia e Valldemossa

Siesta 😊

Fiesta ☹️

Playa ☹️

Comodità spostamenti 😐

Sono i due “pueblos”, borghi, più emblematici delle montagne di Maiorche. Due piccoli villaggi magici, caratterizzati da case in pietra e vicoli stretti. Alloggiare a Deia o Valldemossa secondo me è una scelta perfetta per chi vuole immergersi nella Maiorca più caratteristica, nella natura di una zona tanto meravigliosa quanto inaspettata.

case di valldemossa

Parlando di Valldemossa, le soluzioni più gettonate sono le case vacanze: ne ho viste alcune in affitto che sono davvero dei gioiellini. Pensa che è proprio a Valldemossa che alloggiò Chopin, innamorandosi dell’isola, e anche Dustin Hoffman e Catherine Zeta Jones hanno una casa qui: non è raro incrociarli, d’estate, tra le stradine del pueblo.

Tieni presente che i prezzi sono mediamente più alti rispetti ad altre zone dell’isola. Alloggiare a Deia e a Valldemossa significa fare la scelta di vivere l’isola in modo alternativo rispetto alla maggioranza dei turisti, lontani dai resort e dal turismo di massa. Che dici, ti piace l’idea?

Altri pueblos carini e tranquilli dove alloggiare a Maiorca sono Fornalutx, Esporles e Soller.

【Clicca qui per trovare i migliori alloggi di Valldemossa e di Deia

Qualche suggerimento? Questo e altro per chi ha in mente di vivere Maiorca alloggiando in posti così caratteristici:

  • Finca Son Brondo: a Valldemossa mi sento di consigliarti questo agriturismo, che tra l’altro appartiene alla famiglia di un ragazzo che conosco. Un’esperienza bucolica, con la possibilità di provare la tipica cucina maiorchina. Nel bel mezzo della valle più bella della Sierra de Tramuntana.
  • Holiday Home S.Covetes: se invece sei interessato a Deia, ti consiglio questo posto. Carino ed economico, lontano da sfarzo e lusso che poco hanno a che fare con il contesto della Sierra de Tramuntana. Bellissimo.

Dove alloggiare a Maiorca e risparmiare

Infine, dove conviene dormire per risparmiare un po’, che non fa mai male?

Non è semplice dirlo: come puoi immaginare, gli alloggi a Maiorca hanno spesso un prezzo abbastanza alto, soprattutto in piena stagione.

In questo articolo abbiamo passato in rassegna un po’ di località dell’isola dove trovare appartamenti e hotel in base alle tue necessità, e ce ne sarebbero ancora molte che non abbiamo citato! Il mio consiglio, ancora una volta, è quello di non limitare la tua ricerca a Palma!

Maiorca è molto di più e, come spesso dico, vivendo in qualche comune più piccolo potrai sorprenderti e conoscere da vicino la Maiorca più autentica e tradizionale. Palma è una città da vedere, magari la domenica quando c’è meno traffico. Ma alloggiare a Palma non è fondamentale per vedere il meglio dell’isola. Ed è sicuramente una soluzione più cara.

Marratxi, Llucmajor, Campos, Inca. Questi sono solo alcuni nomi di comuni che si trovano nelle vicinanze di Palma. Spenderai meno, ma potrai arrivare a Palma comodamente in 15/20 minuti.

Ricordati sempre che Maiorca è un’isola piuttosto piccola e a misura d’uomo: basta qualche decina di minuti di macchina e potrai raggiungere tutti i luoghi più meravigliosi di quest’isola dal tuo alloggio!

Una cosa posso assicurartela: qualsiasi angolo di Maiorca sceglierai, finirai per innamorarti di quest’isola. Un po’ come è successo a me.

Se hai trovato almeno un po’ interessante quello che ti ho raccontato, posso chiederti un favore? Lascia un commento o condividi su uno dei tuoi social usando uno dei bottoni qui in basso! A te non costa nulla, ma ci aiuteresti moltissimo ad arrivare a più gente possibile. Grazie mille per il tuo aiuto! 😀

⬇ ⬇ ⬇

4 Commenti

  1. Chiara

    Ho trovato molto utile questa descrizione ma, cartina di Maiorca in mano, alcune zone non sono state assolutamente prese in esame. …

    Rispondi
    • Francesco VivereMaiorca

      Ciao Chiara, grazie per il tuo commento!
      Ho cercato di dare informazioni su quelle che, secondo me, sono le zone migliori dove alloggiare a Maiorca. Senza nessuna pretesa di esaustività, ovviamente 😊
      Se hai bisogno di qualche informazione riguardo qualche zona in particolare, chiedi pure e cercherò di aiutarti!

      Rispondi
  2. Lara

    Ciao vogliamo andare a Maiorca in estate a giugno siamo 4 famiglie con figli adolescenti che vorrebbero un po’ di vita la sera E spiagge belle al giorno
    Dove ci consigli di soggiornare ?

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Scarica GRATIS la guida a tutte le spiagge di Maiorca

Inserisci la tua mail!

Riceverai subito il Manuale con più di 70 spiagge di Maiorca tutte da scoprire.

Inoltre, ti iscriverai alla mia newsletter: ogni tanto ti invierò consigli, offerte e informazioni su Maiorca! 😁

👉 Scopri la Guida alle spiagge

In questo sito usiamo Cookies, che non sono biscotti al cioccolato 🍪, in questo caso, ma piccole tracce del tuo passaggio, utili per offrire una migliore esperienza all’interno del sito. Accetta per proseguire a navigare su VivereMaiorca 😀

Per saperne di più leggi qui Cookie policy