Telefonare all’estero, o chiamare casa dell’estero, è spesso difficoltoso, specie se vogliamo spendere poco.

Servizi internet come Whatsapp o Skype, infatti, permettono telefonare e videochiamare “gratis” in qualsiasi parte del mondo, ma la qualità della telefonata dipende sempre dalla qualità della rete internet e se non siamo connessi a una rete Wi-Fi il consumo di banda è spesso elevato.

Telefonare con le normali tariffe delle compagnie telefoniche, poi, è ancora eccessivamente costoso.

Ti propongo Mytello, un servizio che ho iniziato ad usare da poco e con cui mi trovo benissimo!

Con Mytello puoi chiamare in Spagna o in qualsiasi altra nazione semplicemente usando la linea telefonica, sia fissa che mobile, a un costo molto ridotto. Un servizio comodo e ben funzionante, utile per chi si trova in viaggio o all’estero per lavoro o per chi all’estero ci vive e vuole chiamare a casa.

Nel caso della Spagna, il costo delle telefonate è di 5 centesimi di Euro al minuto da rete mobile, mentre per la rete fissa si scende fino a 1 centesimo al minuto. In pratica, per una telefonata da 10 minuti fatta da cellulare pago circa 50 centesimi!

Per chiamare l’Italia dall’estero il prezzo è leggermente superiore: 7,1 centesimi di Euro al minuto. Rimane comunque un prezzo conveniente, ben inferiore alle normali tariffe telefoniche. Più avanti nell’articolo, comunque, ti ho segnalato un po’ di tariffe dei principali paesi.

Come si paga? Nessuna bolletta o fattura post chiamata: dovrai semplicemente ricaricare un credito sul tuo account personale di Mytello. Un po’ come si faceva con le schede sim ricaricabili, per intenderci,

 

Come funziona Mytello?

Telefonare all’estero senza internet con Mytello è molto semplice. Il modo più immediato, che consiglio, è attraverso la comodissima app di Mytello, ma potrai attivare il servizio anche con la versione web del sito (utilizzando naturalmente un telefono per effettuare la chiamata).

Vediamo come utilizzare il servizio in entrambe le modalità.

Utilizzare Mytello da Smartphone

Una volta scaricata l’app, ti verrà chiesto di registrarci. Basterà il tuo numero di telefono e l’indirizzo mail.

Successivamente, dovrai inserire il contatto della persona che vuoi chiamare, con la possibilità di importarlo direttamente dalla rubrica.

Mytello chiamare all'estero

Nella sezione “Mytello”, potrai ricaricare il tuo credito. Puoi scegliere di ricaricare 5€, 10€, 25€ o 50€ alla volta, direttamente da carta di credito. Solitamente, al primo accesso, ti verrà offerto qualche credito extra, la prima chiamata gratis o qualche altra promozione con cui iniziare ad usare il servizio.

Per effettuare la chiamata, dovrai semplicemente cliccare sul contatto salvato o digitare il numero da chiamare nella sezione “Tastierino numeri”. Apparirà un avviso che ti segnalerà il numero di telefono nazionale che Mytello utilizzerà per connetterti al destinatario. Un ultimo click e la chiamata inizia!

IMPORTATE: il destinatario della chiamata vedrà il tuo numero sullo schermo del suo smartphone, proprio come una normale telefonata in entrata!

Utilizzare Mytello da Desktop

Se utilizzi il servizio da PC, connettendoti quindi al sito web di Mytello, il funzionamento è sostanzialmente lo stesso, dovrai solamente eseguire un passaggio in più.

Nella sezione della tua rubrica, Mytello mostrerà per ognuno dei tuo contatti salvati il relativo numero di connessione. Dovrai semplicemente chiamare quel numero dal tuo telefono e Mytello ti connetterà direttamente al destinatario finale.

Tariffe chiamate con Mytello

Nella sezione “Mytello” dell’app vengono indicate tutte le tariffe. Come vedi, il costo è sempre molto conveniente. Bisogna sempre aggiungere un costo di connessione di chiamata, il buon vecchio scatto alla risposta, di 0,05€.

  • Italia: 0,01€ rete fissa, 0,07€ rete mobile
  • Spagna: 0,01€ rete fissa, 0,05€ rete mobile
  • Francia: 0,01€ rete fissa, 0,05€ rete mobile
  • Gran Bretagna: 0,01€ rete fissa, 0,05€ rete mobile
  • Stati Uniti: 0,01€ rete fissa, 0,01€ rete mobile
  • Brasile: 0,02€ rete fissa, 0,05€ rete mobile
  • Germania: 0,01€ rete fissa, 0,05€ rete mobile
  • Portogallo: 0,01€ rete fissa, 0,05€ rete mobile
  • Thailandia: 0,02€ rete fissa, 0,03€ rete mobile

Un’opzione interessante, disponibile solo dal sito web in versione Desktop, è quella che permette di visualizzare lo storico delle tue chiamate effettuate con Mytello, con l’indicazione del costo di ogni telefonata effettuata. Si trova nella sezione Impostazioni, dove potrai visualizzare anche le eventuali fatture richieste.

Come ricaricare il tuo credito Mytello?

Per ricare il tuo credito Mytello devi andare, nell’app per smartphone, nella sezione MyTello > Credito > Acquistare Ulteriore Credito.

Come vedi, in questo momento è attiva una promozione con cui Mytello ti regala il 20% di credito gratis una volta effettuata la ricarica.

Per ricaricare, potrai utlizzare le principali carte di debito e credito e anche PayPal.

Un po’ come quando facevamo le ricariche del cellulare, ma senza dover andare dal tabaccaio! 😄

(sì, ho molta nostalgia delle vecchie ricariche telefoniche… grattare il codice, chiamare il numero magico, seguire le istruzioni della voce registrata… che bello.)

 

Mytello: opinioni

Ho iniziato a utilizzare Mytello perché quando telefonavo i miei genitori con Whatsapp riscontravo quasi sempre problemi di connessione: chiamate che si interrompevano, si bloccavano, si chiudevano. Cercavo quindi una soluzione per non dipendere sempre dalla rete internet, anche per poter effettuare telefonate tranquillamente quando non mi trovavo a casa.

Mytello funziona bene, sono piuttosto soddisfatto. È intuitivo, economico e non ho mai riscontrato grossi problemi con le telefonate.

Unico piccolo fastidio è dato dal leggero lag nella conversazione, un quasi impercettibile ritardo di qualche centesime di secondo che, bisogna dirlo, c’è sempre nelle telefonate internazionali e che può lievemente ridurre la fludità della conversazione.

Per il resto, non essendoci l’obbligo della sottoscrizione di nessun tipo di abbonamento, è un servizio che mi sento di consigliare sia a chi si trova a Maiorca in vacanza per qualche giorno sia a chi, come me, fa parte della famiglia degli expat italiani all’estero.

 

Spero questo articolo ti sia stato utile! Cosa ne pensi? Se hai qualche dubbio non esitare a lasciare un commento! E se vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità di Vivere Maiorca, seguici sulla nostra pagina Instagram!

Scarica GRATIS la guida a tutte le spiagge di Maiorca

Inserisci la tua mail!

Riceverai subito il Manuale con più di 70 spiagge di Maiorca tutte da scoprire.

Inoltre, ti iscriverai alla mia newsletter: ogni tanto ti invierò consigli, offerte e informazioni su Maiorca! 😁

👉 Scopri la Guida alle spiagge

In questo sito usiamo Cookies, che non sono biscotti al cioccolato 🍪, in questo caso, ma piccole tracce del tuo passaggio, utili per offrire una migliore esperienza all’interno del sito. Accetta per proseguire a navigare su VivereMaiorca 😀

Per saperne di più leggi qui Cookie policy