Posti poco conosciuti e segreti di Maiorca

da | Mar 24, 2021 | cosa-vedere | 0 commenti

Sport acquatici Mallorca

Se sei uno di quei viaggiatori che non si accontenta dei classici posti da visitare, ma sei sempre alla ricerca degli angoli più nascosti, frequentati e conosciuti quasi esclusivamente dalla gente del posto, questo è l’articolo che fa per te.

Perché in questo articolo vedremo alcuni dei posti meno conosciuti di Maiorca, ma che secondo me vale la pena visitare.

Piccoli borghi, calette nascoste, angoli di paradiso che, per un motivo o per l’altro, sono rimasti fuori dai classici itinerari turistici. Mallorca è piena zeppa di angoli nascosti che noi che abbiamo la fortuna di vivere qui conserviamo gelosamente.

Ma io mi fido di te: se stai leggendo Vivere Maiorca è perché sei realmente interessato a scoprire la Maiorca autentica, vuoi conoscere tutto di questa isola, vuoi viverla al 100% come faccio io, costantemente, da quando ormai 3 anni fa mi sono trasferito qui.

Mi raccomando, però: se ami davvero Maiorca, rispetta questi luoghi, lascia tutto come l’hai trovato. Scatta foto, condividi su Instagram (taggando sempre @viveremaiorca), goditi tutte le vibrazioni di questi posti magici.

Ma lascia sempre tutto come hai trovato. Mi fido di te.

Pronto a partire? Ti porto con me, alla scoperta dei piu bei posti nascosti da vedere a Maiorca una volta nella vita!

 

Posso preparare per te il tuo itinerario a Mallorca, organizzando il tuo viaggio giorno per giorno e includendo, ovviamente, i posti più segreti dell’isola.

noleggio barche maiorca

Richiedi il tuo Itinerario su Misura: ti aspetto!

Vivere Maiorca Tip

Calette nascoste Maiorca

Iniziamo dalle calette più nascoste.

Ok, le spiagge da vedere a Maiorca, quelle più famose, le conosciamo tutti. Ma è il momento di rivelare le calette meno conosciute, le cosiddette cale vergini. Che sono poi le più spettacolari.

Soprattutto in piena estate, non è facile trovare spiagge poco affollate, dove stare in tranquillità. Ma ti assicuro che questi posti sono conosciuti solo da pochi eletti: sono le spiagge che frequento io!

Prepara la tua maschera da snorkeling, le scarpette da scoglio, la GoPro e… andiamo!

Cala Na Clara

Cala Na Clara Maiorca

La segretissima Cala Na Clara, tra le calette più incredibili di Mallorca

Una perla incredibile della Maiorca del nord, nella zona di Betlem.

La discesa è piuttosto impervia e il litorale è totalmente roccioso. Il celeste di quell’acqua, però, è incredibile.

Cala d’Egos

Cala d'Egos Maiorca

Cala d’Egos a Maiorca

Mallorca sud-ovest, zona Port Andratx.

Arrivarci non è facile: si lascia l’auto sulla Carretera Cala d’Egos, una strada sterrata, e si prosegue a piedi, per circa mezz’ora. Oppure ci si arriva via mare.

Il paradiso.

Calò den Monjo

Cala del Monjo

Uno dei posti più “local” di Mallorca, frequentata quasi solamente da noi gente del posto.

Questa è una delle calette che frequento di più in estate, perché è praticamente sconosciuta ai turisti.

Una cala super selvaggia, acqua azzurrissima e un’infinita pineta alle spalle. Lì vicino si trova una torre panoramica, la Torre del Cap Andritxol.

What else?

Calò den Monjo è anche la la location della nostra Mallorca’s Secret, l’escursione di Vivere Maiorca che organizziamo ogni settimana con gli amici di Maiorca Trekking. Clicca il link per scoprire come partecipare!

Vivere Maiorca Tip

Punta Sa Galera – Banyalbufar

cala galera Banyalbufar

Una mia foto nella magica Punta Galera, a Banyalbufar

Vicino alla ormai famosa Cala Banyalbufar, si trova uno dei miei posti preferiti in assoluto dell’isola. È la magica Punta de Sa Galera.

Un piccolo molo usato dai pescatori di Banyalbufar, che secondo me è uno dei luoghi più incredibili di tutta la Sierra de Tramuntana.

Cala Beltran

Cala Beltran Mallorca

Cala Beltran, vicino a Cala Pi. Spettacolo!

Cala Pi is for boys, Cala Beltran is for men!

Si trova vicino alla cala più famosa di questo tratto di costa. Ma se da Cala Pi prosegui lungo la costa, raggiungerai questa perla totalmente sconosciuta ai turisti.

Fidati, ne vale la pena.

Cala Castell

Cala Castell Mallorca

Una caletta incredibile, non lontano da Cala Sant Vicenç, sotto le rovine di un antico castello che oggi è area naturale protetta dove nidifica l’impressionante l’avvoltoio monaco.

C’è però un problema: per qualche incomprensibile motivo, la strada d’accesso è proprietà privata. Per accedervi via terra è necessario chiedere il permesso all’Ayuntamiento di Pollença.

Oppure, bisogna arrivarci via mare.

Borghi incantevoli di Maiorca

Tutti conoscono Valldemossa, Deià, Soller, Artà, i borghi più famosi di Maiorca.

Villaggi meravigliosi, non c’è niente da dire. Ma sia l’entroterra che la costa di Maiorca custodisce ancora dei pueblos che non sono stati raggiunti dal turismo e che conservano ancora quella che io chiamo l’essenza di Maiorca.

Te ne svelo qualcuno.

Fornalutx

Fornalutx Maiorca

Fornalutx, il borgo di Maiorca più bello.

In realtà, Fornalutx è molto famoso in Spagna, essendo stato nominato nel 2017 Pueblo más bonito de España. Tuttavia, i turisti italiani continuano a ignorarlo.

Che dire, peggio per loro…

Lloseta

Lloseta è un pueblo dell’entroterra maiorchino, famoso soprattutto per il Cardenal de Lloseta, un dolce tipico che è nato proprio qui.

Dolci e calorie a parte, una passeggiata tra le stradine di Lloseta nasconde altre meraviglie, come il Palacio de Aiamans e la Ermita de Son Cocò.

Galilea

Galilea Mallorca

Il pueblo di Galilea è uno dei tesori nascosti di Maiorca!

Un piccolo villaggio di 300 abitanti, a pochi minuti di auto da Palma.

Un mercato settimanale, qualche bella casa e un bellissimo bar panoramico proprio nella piazza centrale del pueblo, a due passi dalla chiesa.

Meraviglioso.

Petra

Nella zona di Mallorca denominata Pla, troviamo Petra, uno dei borghi più suggestivi ma più sottovalutati di Maiorca.

È il pueblo di Junipero Serra, uno dei personaggi storici più importanti di Maiorca, di cui potrai visitare la casa/museo.

Sineu

Mulini, stradine, case in pietra e un mercato tra i più importanti e tradizionali dell’isola.

Welcome to Sineu, uno dei borghi più “veri” di Maiorca!

Altri posti segreti di Mallorca

Fari, ristoranti, miradores. I tesori nascosti di Mallorca non sono finiti qui!

Dopo calette e pueblos, ecco gli altri angoli meravigliosi di Mallorca che non si possono catalogare, ma che vanno assolutamente scoperti e fotografati!

Faro di Cala Figuera

Dalla spiaggia di Portals Vells, tieni il mare a sinistra e cammina. Cammina. Una mezz’oretta.

Raggiungerai il Faro di Cala Figuera e la omonima caletta. Un posto meraviglioso, a due passi da Palma!

Mirador des Pi

Mirador es Pi Mallorca

Che vista! Signore e signori: il Mirador es Pi!

Tutti conoscono Sa Foradada. Ma qualche chilometro prima, in corrispondenza di un hotel abbandonato, tra Valldemossa e Deià, ecco il Mirador des Pi.

Goditi Sa Foradada da una prospettiva alternativa. Ma, per favore, occhio a non cascare giù di sotto!

Restaurante Es Guix

Un’oasi felice nel cuore della Tramuntana. Con tanto di piscina.

Spettacolo. Mi raccomando, prenotazione obbligatoria.

Salt des Freu

Es Freu

La cascata Salt des Freu. Foto bellissima di Machbel (tutti i diritti riservati)

Le cascate a Maiorca?

Si, le cascate, a Maiorca.

È anche uno dei posti più frequentati in inverno. Ma anche in estate vale la pena vederlo!

Bunker El Toro

El toro Mallorca

La grotta de El Toro. Che spettacolo!

Il Mirador del Toro è uno dei posti migliori da cui vedere il tramonto a Maiorca.

Se però ti addentri oltre la rete, nel territorio dell’ex base militare (non preoccuparti, è sicuro e lo fanno tutti) giungerai al Bunker.

Da qui potrai ammirare il tramonto di El Toro da un punto di vista privilegiato.

Cueva del Pirata

La prima volta che ci sono entrato è stato con i ragazzi di Maiorca Trekking ed è stata un’esperienza indimenticabile.

È come la Cueva del Drach, però molto più bella e selvaggia. Mi raccomando però: massima attenzione!

Torre de Cala En Basset

Torre Cala en Basset Mallorca

Questa è la vista dalla torre di Cala en Basset. Non male, vero?

È una delle tante Atalayas di Mallorca, le torri difensive risalenti sparse qua e là sulla costa dell’isola.

Quella di Cala En Basset, però, con la sua vista sulla Dragonera e sulla piccola Cala en Basset, è secondo me la più speciale di tutte!

Es Forat

L’anno scorso sui social non si parlava d’altro.

Una roccia in mezzo al mare con un foro che ricorda la sagoma dell’isola di Maiorca. Incredibile.

Sa Cova Foradada Portocolom 

Una piccola “grotta” da cui si può ammirare il faro di Portocolom, dall’altra parte dell’insenatura.

Un angolo di Mallorca molto… instagrammabile!

Pronto a partire?

Spero che questo articolo ti sia stato utile in vista del tuo viaggio a Maiorca.

Ma ci sono tanti altri posti incredibili da scoprire a Mallorca. Il modo migliore per farlo è girare, esplorare, fermarsi, guardarsi intorno.

E se vuoi assicurarti di fare un viaggio realmente indimenticabile a Maiorca, sono qui per aiutarti: richiedi subito il tuo Itinerario su Misura!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scarica GRATIS la guida a tutte le spiagge di Maiorca

Inserisci la tua mail!

Riceverai subito il Manuale con più di 70 spiagge di Maiorca tutte da scoprire.

Inoltre, ti iscriverai alla mia newsletter: ogni tanto ti invierò consigli, offerte e informazioni su Maiorca! 😁

👉 Scopri la Guida alle spiagge

In questo sito usiamo Cookies, che non sono biscotti al cioccolato 🍪, in questo caso, ma piccole tracce del tuo passaggio, utili per offrire una migliore esperienza all’interno del sito. Accetta per proseguire a navigare su VivereMaiorca 😀

Per saperne di più leggi qui Cookie policy